• Accreditato da

Presentazione

L'attività sportiva agonistica e non coinvolge, giorno dopo giorno, numeri sempre più grandi di praticanti esponendo però a maggiori rischi articolazioni e tendini.
Questi ultimi sottoposti a sforzi fisici non abituali possono esordire con manifestazioni quali tendiniti, patologie poli-articolari e dei tessuti molli e tenosinoviti.
Per contrastare queste situazioni può essere razionale l'assunzione di integratori alimentari con un'idonea composizione.
Gli integratori non sono tutti uguali, oggi infatti assistiamo ad una ricerca fortemente orientata ad un rigorosa selezione dei principi attivi, in grado di fornire la corretta quantità di sostanze attive delle quali è possibile conoscere perfettamente la composizione quali-quantitativa. L'impiego di metodi di estrazione a secco, e delle più avanzate tecniche per il controllo qualità delle materie prime, delle lavorazioni intermedie e dei prodotti finali garantiscono una qualità di eccellente profilo. Un rigoroso controllo attraverso le analisi spettrofotometriche per il primo screening e per la quantificazione relativa, mediante le più consolidate metodologie scientificamente dimostrate completano il percorso di produzione di integratori di grande qualità. Ma tutto ciò non basta, una buona conoscenza della farmacologia dei principi attivi infatti, non può che contribuire ad un consiglio ancor più motivato e corretto da parte del Farmacista, sempre più impegnato nella crescita nel suo ruolo di Counselor.

In questo progetto formativo a distanza il Relatore fornirà ai discenti informazioni utili e aggiornate per una approfondita conoscenza dei temi descritti più sopra. Completeranno il percorso formativo altri contributi, sotto forma di brevi video-interviste ad altri esperti.

Programma

• Attività sportiva non agonistica e integrazione alimentare: selezione e qualità dei principi attivi e aspetti di farmacologia dei principi attivi

Prof. Francesco Scaglione

• Razionali di impiego di integratori alimentari nell'ambito delle tendinopatie e delle problematiche articolari

Prof. Diego Fornasari

• Aspetti clinici dell'impiego di integratori nell'ambito delle patologie tendinee ed articolari

Dott. Orazio De Lucia

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico - assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per esempio: Adobe Acrobat Reader)

Procedure di valutazione

Questionario (obbligatoriamente a risposta multipla e doppia randomizzazione)

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • Prof. Francesco Scaglione
    Professore Associato di Farmacologia - Università degli Studi - Milano
    Scarica il curriculum

Docente

  • Dott. Orazio De Lucia
    Dipartimento di Reumatologia - Istituto Ortopedico G. Pini - Milano
    Scarica il curriculum
  • Prof. Diego Maria Michele Fornasari
    Professore Associato di Farmacologia - Università degli Studi - Milano
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale
leggi tutto leggi meno