AVVISO IMPORTANTE

Fad LIVE! - l'evento andrà in onda il 16 aprile 2021 dalle ore 16.00
Consultare il programma sottostante per maggiori dettagli.
Si prega di iscriversi al Corso almeno 3-4 giorni prima.


È OBBLIGATORIA LA PARTECIPAZIONE ALLA DIRETTA PER ALMENO IL 90% DELLA DURATA AI FINI DEL CONSEGUIMENTO DEI CREDITI ECM E DELL'ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

In poco meno di 10 anni è profondamente mutato l’atteggiamento terapeutico dell’Artrite Reumatoide (AR) che colpisce in Italia oltre 400.000 persone. L’acquisita coscienza della gravità di questa patologia ha modificato il precedente approccio attendistico che prevedeva di iniziare la terapia con farmaci antireumatici solo in fasi estremamente avanzate di malattia, quando la persistente infiammazione articolare aveva ormai indotto un danno irreversibile alle articolazioni. Attualmente sappiamo che una terapia precoce ed aggressiva può determinare un significativo ritardo del danno anatomico articolare e della disabilità da questo conseguente.

È quindi opportuno costruire e diffondere un percorso che faciliti non solo la diagnosi precoce dell’artrite reumatoide per non perdere l’opportunità di modificare, attraverso un intervento terapeutico tempestivo ed aggressivo, l’evoluzione invalidante di questa malattia ma che consenta anche di ottimizzare, in generale, l’accesso alle cure dei pazienti che afferiscono al Centro di riferimento con un approccio multidisciplinare.

Obiettivo dell’incontro è quello di condividere un approccio comune al paziente affetto da artrite reumatoide sia affrontando il tema della medicina di precisione sia condividendo con i partecipanti in modo interattivo la gestione ottimale di diversi profili di pazienti.

Programma

Webinar 16 Aprile 2021 h.16.00

ore 16.00 Obiettivi e modalità di svolgimento dell’incontro
ore 16.05 L’importanza della Medicina di Precisione nella gestione del paziente con AR 

 

Percorsi di Gestione del Paziente con AR (con l’ausilio dell’Educational Tool MOMAr 2021)
ore 16.25 - paziente con AR aggressiva
ore 16.55 - paziente a rischio CV
ore 17.25 - paziente con precedenti infezioni
ore 17.55 - paziente anti-TNF failure

 

ore 18.25 Conclusioni e next steps
ore 18.30 Chiusura webinar

 

Relatori: A. Semeraro / C. Zuccaro / F. Iannone

 

Al termine del Webinar il discente avrà 72 ore di tempo per compilare i questionari di valutazione e di gradimento, entrambi indispensabili per l'ottenimento dei crediti ECM.

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per esempio: Adobe Acrobat Reader).
Per la fruizione del Webinar in diretta sarà necessario installare il programma gratuito GoToMeeting, Potete effettuare il download del programma, e le relattive istruzioni di installazione, a https://global.gotomeeting.com/install

Procedure di valutazione

Questionario (obbligatoriamente a risposta multipla e doppia randomizzazione)

Attenzione: la nuova normativa ministeriale in vigore dal 01/07/2019 prevede che:

  • numero massimo di tentativi a diposizione: 5
  • soglia di superamento: 75% delle risposte corrette

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Prof. Florenzo Iannone
    Professore Associato di Reumatologia, Scuola di Medicina, Università degli Studi di Bari.
    Scarica il curriculum
  • Dott. Angelo Semeraro
    Ambulatorio di Reumatologia - ASL Taranto
  • Dott. Carmelo Zuccaro
    Dirigente Medico U.O. Geriatria - Ospedale "A. Perrino" di Brindisi

Docente

  • Dott. Angelo Semeraro
    Ambulatorio di Reumatologia - ASL Taranto
  • Dott. Carmelo Zuccaro
    Dirigente Medico U.O. Geriatria - Ospedale "A. Perrino" di Brindisi

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Medicina interna
  • Reumatologia
leggi tutto leggi meno