• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

L’emergenza coronavirus nella sua drammaticità ha messo in evidenza alcuni aspetti interessanti sia dal punto di vista patologico che organizzativo.
Innanzitutto, abbiamo capito chiaramente una cosa: che le infezioni virali e più in generale l’infiammazione è veramente un driver straordinario di patologie cardiovascolari: aritmie, sincopi e miocarditi sono state patologie all’ordine del giorno nei nostri reparti di cardiologia e ancora oggi (ma lo è stata anche l’esperienza cinese) non abbiamo fino in fondo colto la vera connessione e trofismo tra COVID e cuore.
La Fibrillazione Atriale (FA) è una patologia di sempre maggiore interesse in ambito geriatrico a causa dell’incremento dell’età media della popolazione e per il suo crescente impatto socioeconomico, in relazione alle cure, ricoveri ospedalieri e disabilità che ne derivano. Le comorbidità spesso associate quali lo scompenso cardiaco, la cardiopatia ischemica, l’insufficienza renale e condizioni che identificano contesti di particolare fragilità, rendono necessario un approccio multidisciplinare per la definizione di un progetto terapeutico ed in conclusione, tratteremo di questi argomenti al fine di raccontare le nostre esperienze considerando quello che abbiamo imparato e vorremmo fosse tesoro comune.

Programma

Razionale ed obiettivi
Bo, S. Carugo, A. Corsini, P. Perrone Filardi

Coronavirus e malattie cardiovascolari
Stefano Carugo

Il paziente in fibrillazione atriale nell’epoca Covid
Pasquale Perrone Filardi

Il paziente anziano fibrillante in epoca Covid
Mario Bo

Le interazioni farmacologiche del paziente scoagulato in epoca Covid
Alberto Corsini

Informazioni

Obiettivo formativo

32 - Tematiche speciali del S.S.N. e/o S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla Commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni di processo

Mezzi tecnologici necessari

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per esempio: Adobe Acrobat Reader)

 

Procedure di valutazione

Questionario (obbligatoriamente a risposta multipla e doppia randomizzazione)

Attenzione: la nuova normativa ministeriale in vigore dal 01/07/2019 prevede che:

  • nei moduli formativi del corso è presente un tempo minimo di fruizione (visibile in alto a dx). Prima di tale lasso di tempo non è possibile passare al successivo step formativo (sia esso un questionario o un altro modulo formativo). Il timer viene attivato solo quando la finestra è attiva. Il tempo non viene calcolato quando si aprono altri programmi e/o finestre, oppure quando parte un salvaschermo
  • in caso il discente non superi il test di valutazione dovrà ripetere il percorso formativo dall'inizio
  • numero massimo di tentativi a diposizione: 5
  • soglia di superamento: 75% delle risposte corrette

 

 

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Prof. Stefano Carugo
    Direttore Dipartimento Cardiopolmonare - Policlinico di Milano
    Scarica il curriculum
  • Prof. Pasquale Perrone Filardi
    Professore Ordinario Malattie dell'apparato Cardiovascolare, Università degli Studi di Napoli Federico II
    Scarica il curriculum

Docente

  • Dott. Mario Bo
    Direttore ff SCU Geriatria, Molinette, Città della Salute e della Scienza, Torino
    Scarica il curriculum
  • Prof. Stefano Carugo
    Direttore Dipartimento Cardiopolmonare - Policlinico di Milano
    Scarica il curriculum
  • Prof. Alberto Corsini
    Professore presso il Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari - Univ. degli Studi di Milano
    Scarica il curriculum
  • Prof. Pasquale Perrone Filardi
    Professore Ordinario Malattie dell'apparato Cardiovascolare, Università degli Studi di Napoli Federico II
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Biochimica clinica
  • Cardiologia
  • Ematologia
  • Geriatria
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina interna
  • Neurologia
leggi tutto leggi meno