AVVISO IMPORTANTE

Fad LIVE! - l'evento andrà in onda 15 settembre dalle ore 18.30 alle ore 19.30. Consultare il programma sottostante per maggiori dettagli. Si prega di iscriversi al Corso almeno 3-4 giorni prima. Le iscrizioni chiuderanno il 14 settembre.

 

  • Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Il momento storico fortemente condizionato dalla travolgente comparsa della pandemia Covid ci ha convinto a modificare il nostro aggiornamento puntuale, con la necessaria creazione di continuità, quanto mai ora necessaria, alla luce di comorbidità, nuovi trattamenti, maggiori rischi di interazioni terapeutiche o di quadri clinici dubbi e di intreccio di patologie preesistenti e di probabili contagi virali. Al momento non esiste possibilità di creare aggiornamenti residenziali e non sappiamo neanche quando sarà mai possibile. Come sempre accade il cambiamento è anche una grande opportunità di novità. Pertanto la nostra società scientifica propone ai propri iscritti ed ai cultori della materia una serie di aggiornamenti di cui sarà possibile usufruire sia in modalità contemporanea, che in modalità registrata attraverso il sito www.quotidianoreumatologia.it a mezzo di una password personalizzata. Il coronavirus sarà prima o dopo sconfitto con un vaccino ma le malattie reumatiche purtroppo con- tinuano a procurare danni e vittime. Tra queste una importanza sociale particolare occupa il Lupus Eritematoso Sistemico (LES), patologia autoimmune di notevole rilevanza per la frequenza non rara e la tendenza a colpire fasce di popolazioni giovani, spesso in periodo gestazionale e con una clinica complessa e spesso grave. Essa è causa ancora di una mortalità non minima e colpendo le fasce più giovani d’età ed il sesso femminile in età feconda mina la fase produttiva e riproduttiva della vita. Da un registro del CReI Campania del 2017 scopriamo poi che il tempo trascorso tra l’esordio dei sinto- mi del LES e la sua diagnosi sfiora i 7,5 anni. Da ciò prendiamo atto della necessità di diffondere la conoscenza di criteri di diagnosi/classificazione moderni a tutti gli operatori ospedalieri e territoriali del settore. La seconda parte del 2019 ha visto molteplici novità nel settore con l’emanazione di nuovi criteri classificativi e di un software di aiuto per la diagnosi, nonché di un nuovo sistema di monito- raggio della gravità di sintomi (SLE-DAS) e di nuove raccomandazioni per il suo trattamento.
La nostra società scientifica, quindi, intende formare il maggior numero di reumatologi operanti negli ospedali e sul territorio italiano al fine di acuire in loro le capacità diagnostiche abbattendo il tempo di latenza tra l’esordio dei sintomi e la diagnosi ed inoltre uniformarsi allo stesso linguaggio condiviso.
Gli incontri saranno sviluppati per piccoli gruppi di partecipanti collegati in diretta e vedrà un ar- gomento centrale registrato in studio e trattato da un opinion leader, riproposto poi nelle successive aree geografiche italiane, secondo una distribuzione in macroaree, che corrispondono quasi comple- tamente a quelle dell’organizzazione societaria del CReI. I successivi interventi saranno invece tenuti dai diversi opinion leader locali, suddivisi per le sopracitate macro aree geografiche.

 

Programma

WEBINAR: 15 settembre 2020 – ore 18.30-19.30

18.30
Novità assistenziali del LES:
. I nuovi criteri classificativi ACR
. Lo SLE-DAS e le raccomandazioni EULAR.  
A. Doria

18.50
Dal caso clinico all’esercitazione e pratica sul software.  E.Fusaro

19.00
LES e Covid-19.  S.Monti

19.15
Discussione

19.30   
Chiusura webinar

 

Al termine del Webinar il discente avrà 72 ore di tempo per compilare i questionari di valutazione e di gradimento, entrambi indispensabili per l'ottenimento dei crediti ECM.

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per esempio: Adobe Acrobat Reader).
Per la fruizione del Webinar in diretta sarà necessario installare il programma gratuito GoToWebinar, Potete effettuare il download del programma, e le relative istruzioni di installazione, a questa pagina.

 

Procedure di valutazione

Questionario (obbligatoriamente a risposta multipla e doppia randomizzazione)

Attenzione: la nuova normativa ministeriale in vigore dal 01/07/2019 prevede che:

  • numero massimo di tentativi a diposizione: 5
  • soglia di superamento: 75% delle risposte corrette

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Dott. Stefano Stisi
    Responsabile Unità Operativa Complessa di Reumatologia - Azienda di rilievo Nazionale “San Pio”, Presidio Rummo di Benevento
    Scarica il curriculum

Docente

  • Prof. Andrea Doria
    Prof. Ord. Reumatologia - Università di Padova. Resp. UOS Diagnosi e cura delle connettiviti e malattie reumatologiche.
    Scarica il curriculum
  • Dott. Enrico Fusaro
    SC Reumatologia, AOU Città della Salute e della Scienza di Torino
    Scarica il curriculum
  • Dott.ssa Sara Monti
    Dip. Reumatologia, IRCCS Policlinico S.Matteo Fond. Univ. di Pavia, Specialista in Reumatologia e ricercatrice - Pavia
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Medicina interna
  • Reumatologia
leggi tutto leggi meno