AVVISO IMPORTANTE

L'evento andrà in onda il 24 Settembre 2022 dalle ore 15,00
Consultare il programma sottostante


È OBBLIGATORIA LA PARTECIPAZIONE ALLE DIRETTE PER TUTTA LA LORO DURATA
Il test di valutazione ed il modulo di qualità percepita saranno disponibili al termine del webinar e dovranno essere compilati entro le 24.00 del 27/09/2022
Qualsiasi attestato (anche quello di partecipazione) è conseguente alla compilazione di Test di Valutazione e Modulo Qualità Percepita

  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Il progetto nasce dalla consapevolezza che è in atto una rivoluzione “copernicana” delle terapie per i pazienti con diabete tipo 2. La rivoluzione consiste nella disponibilità di nuovi trattamenti che non solo garantiscono la sicurezza cardiovascolare, ma forniscono anche la possibilità di trattare precocemente ed in modo efficace sia la glicemia che i determinanti extraglicemiciche incidono sulla progressione del rischio cardiovascolare stesso. 
Nei pazienti diabetici la morbilità e la mortalità cardiovascolari risultano essere elevate; in particolare il rischio di malattia cardiovascolare è circa doppio rispetto alla popolazione non diabetica, principalmente a causa della progressione di danno micro e macro vascolare già alla diagnosi. 
E’ possibile quindi ipotizzare che una strategia terapeutica in grado di ridurre contemporaneamente la glicemia e che sia in grado di esercitare effetti positivi a livello vascolare, potrebbe contribuire alla riduzione del rischio, della morbidità e della mortalità cardiovascolare. 
Tra i farmaci in grado di ridurre la glicemia, gli agonisti del recettore GLP-1 (GLP-1 RA) e gli inibitori del co-trasportatore sodio-glucosio (SGLT-2 I) si sono dimostrati più efficaci rispetto a placebo nella riduzione degli eventi cardiovascolari maggiori. In particolare i GLP-1 RA mimando l’azione degli ormoni in cretiniciendogeni stimolano la secrezione di insulina e inibiscono il rilascio di glucagone. Conseguentemente, determinano un miglioramento del controllo metabolico, accanto ad una serie di importanti benefici aggiuntivi quali la riduzione del peso corporeo, controllo della pressione sistolica e benefici sul profilo lipidico e sull’infiammazione. 

Programma

Webinar DIRETTA ZOOM
24 settembre 2022 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

ore 15.00  Diabete tipo 2: dalla pratica clinica alla RWE, esperienze a confronto Irene Alemanno, Domenico Cazzetta, Massimo Graziuso 
ore 15.45  Discussione
ore 16.00  Nuove opportunità nella terapia orale per la gestione del paziente con T2D Stefania Fontanarosa 
ore 16.15  Discussione
Diabete tipo 2, l'intensificazione della terapia con GLP1-ra orale: 
ore 16.30  Add-on nel paziente con sola metformina Valentina Congedo 
ore 16.45  Discussione
ore 17.00  Confronto con SGLT2i nella pratica clinica Eleonora Devangelio 
ore 17.15  Discussione
ore 17.30  Switch nel paziente in trattamento con DPPIV Pantaleo Daniele 
ore 17.45  Discussione
ore 18.00  Dalla sulfanilurea alla semaglutide orale una rivoluzione terapeutica Vittoria Gigantelli 
ore 18.15  Discussione
ore 18.30  Take home message e chiusura lavori
 

Al termine del Webinar il discente dovrà compilare il test di valutazione ed il modulo di qualità percepita , indispensabili per il conseguimento dei crediti ECM
TEST E MODULO DOVRANNO ESSERE COMPILATI ENTRO LE 24.00 DEL 27/09/2022

 

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per esempio: Adobe Acrobat Reader).
Per la fruizione della diretta sarà necessario installare il programma gratuito ZOOM, Potete effettuare il download del programma, e le relative istruzioni di installazione su https://zoom.us/download 

Procedure di valutazione

Questionario (obbligatoriamente a risposta multipla e doppia randomizzazione)

Attenzione: la nuova normativa ministeriale in vigore dal 01/07/2019 prevede che:

  • numero massimo di tentativi a diposizione: 5
  • soglia di superamento: 75% delle risposte corrette

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Riccardo Candido
    Responsabile S.S. Centro Diabetologico Distretto 3 – A.A.S. 1 Triestina
    Scarica il curriculum
  • Olga Disoteo
    Azienda Ospedaliera Ospedale Niguarda Ca’ Granda - Dirigente Medico 1 livello SSD Diabetologia - Milano

Relatore

  • Irene Alemanno
    Responsabile sanitario reparto di Endocrinologia, Ospedale Francesco Pispico - Poggiardo
  • Riccardo Candido
    Responsabile S.S. Centro Diabetologico Distretto 3 – A.A.S. 1 Triestina
    Scarica il curriculum
  • Giuliana Cazzetta
    Responsabile sanitario reparto di Diabetologia, Casa della salute Urgento
  • Valentina Congedo
    Responsabile sanitario reparto di Endocrinologia, CMS Centro Medico Serra, Galatina
  • Pantaleo Daniele
    Responsabile sanitario reparto di diabetologia ed endocrinologia, Poliambulatorio Galatina
  • Eleonora Devangelio
    Responsabile sanitario reparto di diabetologia ASL Taranto
  • Olga Disoteo
    Azienda Ospedaliera Ospedale Niguarda Ca’ Granda - Dirigente Medico 1 livello SSD Diabetologia - Milano
  • Stefania Anna Fontanarosa
    Responsabile sanitario reparto di Diabetologia ed Endocrinologia, Poliambulatorio Campi Salentina
  • Vittoria Gigantelli
    Responsabile sanitario reparto di Endocrinologia, Poliambulatorio Fasano
  • Massimo Graziuso
    Responsabile sanitario reparto di Diabetologia - Ospedale Galatina

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Cardiologia
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Nefrologia
leggi tutto leggi meno