• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Il Disturbo da Deficit di Attenzione con Iperattività (ADHD - acronimo per l’inglese Attention Deficit Hyperactivity Disorder) è una patologia neuropsichiatrica con esordio in età evolutiva caratterizzata dalla triade sintomatologica disattenzione, impulsività e iperattività motoria. La diagnosi di ADHD è di tipo clinico: è quindi necessaria sia una raccolta di informazioni fornite da genitori, insegnanti, ed educatori attraverso questionari standardizzati, che l’osservazione clinica del bambino, con la valutazione delle capacità cognitive e di apprendimento scolastico e delle funzioni esecutive/attentive. Gli omega 3 svolgono un ruolo centrale nello sviluppo cerebrale e diverse teorie sono state proposte per spiegare come la carenza di questi acidi grassi possa essere correlata a deficit nelle prestazioni cognitive e comportamentali. L’effetto della supplementazione con omega 3 nell’ADHD è stato ampiamente studiato, tuttavia la grande eterogeneità tra gli studi rende ancora difficile il confronto e la possibilità di arrivare a conclusioni definitive. Il Pediatra di famiglia, ma anche il farmacista, svolgono un ruolo di primo nella tutela della salute nell’infanzia, nell’età evolutiva e nell’adolescenza. I punti di forza sono oltre alle competenze diagnostico-terapeutiche, il rapporto di fiducia che riescono ad instaurare con il nucleo familiare e il continuo lavoro per il sostegno alla genitorialità e la continuità delle cure; tutti elementi che permettono una sorveglianza attenta e competente dello sviluppo e del neurosviluppo del bambino, con la possibilità di dare un contributo anamnestico anche agli specialisti di secondo livello. In questo contesto si colloca il corso FAD, rivolto alle diverse figure professionali coinvolte, che approfondisce le tematiche relative ai disturbi di attenzione e apprendimento a scuola e nella “real life” dell’ambulatorio pediatrico con l’auspicio di offrire gli strumenti per rispondere adeguatamente alle domande dei genitori ed erogare preziosi consigli di supporto terapeutico ma anche di OFFRIRE GLI STRUMENTI PER RISPONDERE ADEGUATAMENTE ALLE DOMANDE DEI GENITORI.

Programma

  • MODULO 1 - Disturbo da deficit di attenzione con iperattività e disturbi correlati: inquadramento clinico - Elisa De Grandis, Edvige Veneselli
    Durata: 34 minuti
  • MODULO 2 - Farmacologia e preclinica: EPA - DHA - PLA - Andrea Novelli
    Durata: 32 minuti
  • MODULO 3 - Disturbi di apprendimento: “Real life” nell’ambulatorio del Pediatra di Famiglia - Monica Pierattelli
    Durata: 32 minuti
  • MODULO 4 - Efficacy study of Omega 3/6 in children with ADHD - Antonella Gagliano
    Durata: 32 minuti
  • MODULO 5 - Sognatori ad occhi aperti... il punto di vista della scuola - Luciana Busnelli
    Durata: 34 minuti

Informazioni

Obiettivo formativo

22 - Fragilità e cronicità (minori, anziani, dipendenze da stupefacenti, alcool e ludopatia, salute mentale), nuove povertà, tutela degli aspetti assistenziali, sociosanitari, e socio-assistenziali

Mezzi tecnologici necessari

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per esempio: Adobe Acrobat Reader)

Procedure di valutazione

Questionario (obbligatoriamente a risposta multipla e doppia randomizzazione)

Attenzione: la nuova normativa ministeriale in vigore dal 01/07/2019 prevede che:

  • nei moduli formativi del corso è presente un tempo minimo di fruizione (visibile in alto a dx). Prima di tale lasso di tempo non è possibile passare al successivo step formativo (sia esso un questionario o un altro modulo formativo). Il timer viene attivato solo quando la finestra è attiva. Il tempo non viene calcolato quando si aprono altri programmi e/o finestre, oppure quando parte un salvaschermo
  • in caso il discente non superi il test di valutazione dovrà ripetere il percorso formativo dall'inizio
  • numero massimo di tentativi a diposizione: 5
  • soglia di superamento: 75% delle risposte corrette

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Prof. Andrea Novelli
    Dipartimento di Scienze della Salute, Sezione di Farmacologia Clinica & Oncologia – Università degli Studi di Firenze
    Scarica il curriculum

Docente

  • Dott.ssa Elisa De Grandis
    Ricercatore Universitario U.O. e Cattedra di Neuropsichiatria Infantile, Istituto Giannina Gaslini
  • Dott.ssa Antonella Gagliano
    U.O.C di Neuropsichiatria infantile dell’Azienda Policlinico “Gaetano Martino” di Messina Responsabile Centro di riferimento per l
  • Prof. Andrea Novelli
    Dipartimento di Scienze della Salute, Sezione di Farmacologia Clinica & Oncologia – Università degli Studi di Firenze
    Scarica il curriculum
  • Dott.ssa Monica Pierattelli
    Pediatra di famiglia Firenze – Presidente SICuPP Toscana
  • Dott.ssa Edvige Veneselli
    U.O. e Cattedra di Neuropsichiatria infantile, Istituto Giannina Gaslini – Genova

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Psichiatria
  • Psicoterapia

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Logopedista

  • Logopedista

Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

  • Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.
leggi tutto leggi meno