• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

L’emergenza legata alla pandemia causata dal virus SARS-Cov2 sta avendo importanti e gravi ripercussioni anche sui pazienti affetti da altre patologie, in particolar modo in caso di malattie croniche, quali le malattie reumatiche.
Il corso si propone di analizzare i pazienti affetti da patologie reumatiche croniche in terapia antireumatica, che sembrano essere a maggior rischio di sviluppare una sindrome Covid-19, anche probabilmente in relazione allo stato di immunodepressione, spesso associato alle terapie in atto.
Il Corso sarà accreditato secondo il programma ministeriale ECM e sarà rivolto, per la categoria Medico Chirurgo, agli Specialisti in Reumatologia e Medicina Interna.

Programma

• Modulo 1. Introduzione - F. Cantini

• Modulo 2. Introduzione - R. Foti

• Modulo 3. COVID-19: sierotipi, trasmissibilità, risposta immune in corso di infezione - P. Moscato

• Modulo 4. I meccanismi patogenetici COVID dipendenti - A. Riva / F. Atzeni

• Modulo 5. Sulla base del meccanismo d’azione del MTX, quale impatto ci si può aspettare sulle alterazioni immunologiche in corso di infezione COVID? - F. Cacciapaglia (F. Iannone)

• Modulo 6. L’impiego di farmaci biologici anti-TNF in pazienti reumatici: sulla base del meccanismo d’azione, ci si aspetta un incremento del rischio COVID? - P. Sarzi Puttini

• Modulo 7. L’impiego di farmaci biologici non-anti-TNF in pazienti reumatici: sulla base del meccanismo d’azione ci si aspetta un incremento del rischio COVID? - M.S. Chimenti

• Modulo 8. L’impiego di farmaci tsDMARDs (anti-JAK) in pazienti reumatici: sulla base del meccanismo d’azione ci si aspetta un incremento del rischio COVID? - F. Cantini

• Modulo 9. In corso di pandemia COVID, quale farmaco scegliereste per un paziente con AR MTX-resistente e con elevata attività di malattia? - F. Cantini

• Modulo 10. Ammettendone la disponibilità, prima di trattare un paziente con malattia reumatica ad elevata attività con farmaco di seconda linea (biologico o anti-JAK) consigliereste il tampone naso-faringeo o la ricerca degli anticorpi anti-COVID? - M. Benucci

• Modulo 11. Idrossiclorochina e clorochina: razionale ed evidenze in corso di pandemia COVID - F. Conti / F.R. Spinelli

• Modulo 12. L’impiego di farmaci antagonisti di Il-1 in pazienti reumatici: sulla base del meccanismo d’azione ci si aspetta un incremento del rischio COVID? - R. Scarpa

• Modulo 13. L’impiego di FANS e ACE INIBITORI nei pazienti reumatici e impatto in corso di infezione COVID Parte 1 - E. Fusaro / S. Parisi (FANS)

• Modulo 14. L’impiego di FANS e ACE INIBITORI nei pazienti reumatici e impatto in corso di infezione COVID Parte 2 - R. Foti (ACE INIBITORI)

• Modulo 15. Alterazione della coagulatibilità nel paziente reumatico in corso di infezione COVID - N. Vaso

• Modulo 16. Colchicina: razionale ed evidenze in corso di pandemia COVID - R. Foti / E. Visalli

Informazioni

Obiettivo formativo

32 - Tematiche speciali del S.S.N. e/o S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla Commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni di processo

Mezzi tecnologici necessari

Per la fruizione e l'accesso al corso FAD saranno necessari un computer (Windows o Mac) dotato di connettività internet, di un browser di navigazione standard (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera, Safari) e di un programma per l'apertura e la lettura dei file PDF (per esempio: Adobe Acrobat Reader)

Procedure di valutazione

Questionario (obbligatoriamente a risposta multipla e doppia randomizzazione)

Attenzione: la nuova normativa ministeriale in vigore dal 01/07/2019 prevede che:

  • nei moduli formativi del corso è presente un tempo minimo di fruizione (visibile in alto a dx). Prima di tale lasso di tempo non è possibile passare al successivo step formativo (sia esso un questionario o un altro modulo formativo). Il timer viene attivato solo quando la finestra è attiva. Il tempo non viene calcolato quando si aprono altri programmi e/o finestre, oppure quando parte un salvaschermo
  • in caso il discente non superi il test di valutazione dovrà ripetere il percorso formativo dall'inizio
  • numero massimo di tentativi a diposizione: 5
  • soglia di superamento: 75% delle risposte corrette

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Fabrizio Cantini
    RESPONSABILE UO MEDICINA II SERVIZIO REUMATOLOGIA AUSL 4 PO PRATO
  • Rosario Foti
    Dir. U.O. Reumatologia c/o Ospedale Vittorio Emanuele. Resp. Centro Riferimento Regionale Malattie Rare Reumatologiche - Catania

Docente

  • Fabiola Atzeni
    Professoressa di I fascia c/o Univ. degli Studi di Messina e Responsabile Unità di Reumatologia
  • Maurizio Benucci
    Ospedale San Giovanni di Dio - Firenze
  • Fabio Cacciapaglia
    Dirigente Medico Reumatologo Reumatologia AOUC Policlinico di Bari - Università degli studi di Bari
  • Fabrizio Cantini
    RESPONSABILE UO MEDICINA II SERVIZIO REUMATOLOGIA AUSL 4 PO PRATO
  • Maria Sole Chimenti
    DOCENTE RICERCATORE REUMATOLOGIA UNIVERSITÀ DI ROMA TOR VERGATA
  • Fabrizio Conti
    Prof. Or. Reumatologia - Dir. Resp. Ambulatorio Generale Reumatologia - Univ. La Sapienza AOU Pol. Umberto I - Roma
  • Maria Grazia Ferrucci
    Direttore Unità Operativa di Reumatologia Azienda Ospedaliera G. Rummo - Benevento
  • Rosario Foti
    Dir. U.O. Reumatologia c/o Ospedale Vittorio Emanuele. Resp. Centro Riferimento Regionale Malattie Rare Reumatologiche - Catania
  • Enrico Fusaro
    Direttore SC Reumatologia, AOU Città della Salute e della Scienza di Torino
  • Paolo Moscato
    REFERENTE UO REUMATOLOGIA - AOU SALERNO
  • Simone Parisi
    Dirigente SC Reumatologia, AOU Città della Salute e della Scienza di Torino
  • Agostino Riva
    Professore associato ASST Fatebenefratelli - Osp.L. Sacco Milano
  • Piercarlo Sarzi Puttini
    Prof. Ord. Reumatologia, Università di Milano. Direttore UOC di Reumatologia IRCCS Galeazzi Sant’Ambrogio
  • Raffaele Scarpa
    Cattedra di Reumatologia Scuola Spec. Reumatologia Unità Operativa di Reumatologia e Riabilitazione - Univ. Federico II - Napoli
  • Francesca Romana Spinelli
    RICERCATORE REUMATOLOGIA DIP. MEDICINA INTERNA E SPECIALITÀ MEDICHE - REUMATOLOGIA - UNIVERSITÀ LA SAPIENZA ROMA
  • Elisa Visalli
    Medico Reumatologo c/o Poliambulatorio Portogallo - Messina

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Medicina interna
  • Reumatologia
leggi tutto leggi meno